Agnese Renzi, con gli occhiali scuri alla Reggia

CASERTA / Reggia – Agnese Landini,  ovvero la moglie di Renzi, segretario del Pd, dopo aver visitato in forma privata il museo di Capodimonte a Napoli, visita a sorpresa (in forma privata)  accompagnata dai figli e da un nipotino alla Reggia di Caserta. La visita si è soffermata su alcuni saloni degli appartamenti reali, poi il…

CASERTA / Reggia – Agnese Landini,  ovvero la moglie di Renzi, segretario del Pd, dopo aver visitato in forma privata il museo di Capodimonte a Napoli, visita a sorpresa (in forma privata)  accompagnata dai figli e da un nipotino alla Reggia di Caserta.

La visita si è soffermata su alcuni saloni degli appartamenti reali, poi il teatro di corte e infine una passeggiata nel parco, prima a piedi e poi anche in bicicletta.

Chissà cosa si sarà domandata mentre percorreva il parco, arso e degradato….Non vogliamo credere che al posto degli occhiali ci fossero prociutti….forse le servivano per non vedere il colore ‘reale’ dei giardini….o data la sua sensibilità, per non far intravedere le lacrime che  le uscivano per cotanto vilipendio…ai posteri l’ardua sentenza.

Per non essere sgarbata, presumo, nel salutare il personale di Palazzo reale che l’ha accompagnata, la moglie dell’ex premier ha detto di tornare sempre con piacere alla Reggia di Caserta e di aver voluto fare tappa in città per mostrarla ai figli… VIDEO

Intorno alle 15  Agnese Renzi ha lasciato il monumento vanvitelliano per raggiungere, a poche centinaia di metri, la stazione ferroviaria di Caserta per fare ritorno alla sua Firenze. ..Kest’è !

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *