Antonio muore a 45 anni, quel brutto male lo ha ucciso

MARCIANISE – Lo conoscevano tutti: Antonio Corazza, giovane straordinario di soli 45 anni, responsabile delle vendite di Mida Sport ad Arzano, si è spento questo pomeriggio dopo aver combattuto una lunga battaglia per sconfiggere quell’orribile male incurabile che, oggi ha prevalso e lo ha strappato dall’amore dei suoi cari. Lascia una famiglia lacerata dal dolore,…

MARCIANISE – Lo conoscevano tutti: Antonio Corazza, giovane straordinario di soli 45 anni, responsabile delle vendite di Mida Sport ad Arzano, si è spento questo pomeriggio dopo aver combattuto una lunga battaglia per sconfiggere quell’orribile male incurabile che, oggi ha prevalso e lo ha strappato dall’amore dei suoi cari.

Lascia una famiglia lacerata dal dolore, e con un vuoto incolmabile. la moglie e una figlia.  Tanti i messaggi di cordoglio e di vicinanza alla famiglia, in particolare alla moglie e la piccola figlia.

Per lui, come previsto dal decreto legge del governo, non ci sarà il rito funebre ma solo una benedizione,  al cimitero di San Nicola la Strada.

La testimonianza del presidente di Casertakestè Ciro Guerriero: Il ricordo della sua anima meravigliosa e gentile resterà sempre nei nostri cuori, che riposi in pace. Ciao Antonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *