Aperitivo di Capodanno: risse e svenimenti.

CASERTA – Alle 17:00 circa in corso Trieste, a pochi metri da piazza Dante: due minorenni , sono  state colte da malore e stramazzate a terra durante l’aperivo della vigilia. Entrambe, da quanto riportato da alcuni testimoni  che le due ragazzine, si sono sentite male dopo aver bevuto un “cicchetto”. Probabile  che le signorine di…

CASERTA – Alle 17:00 circa in corso Trieste, a pochi metri da piazza Dante: due minorenni , sono  state colte da malore e stramazzate a terra durante l’aperivo della vigilia. Entrambe, da quanto riportato da alcuni testimoni  che le due ragazzine, si sono sentite male dopo aver bevuto un “cicchetto”.

Probabile  che le signorine di giovane età non essendo abituate, facendosi abbindolare dalla comitiva di coetanei, hanno alzato il gomito in maniera sproporzionata: sul posto sono giunte due ambulanze, tra lo choc dei presenti e le lacrime (di coccodrillo) delle altre amiche.

Una delle due si è sentita meglio già all’arrivo del mezzo di soccorso del 118, mentre l’altra non si era ancora ripresa, destando maggiore preoccupazione.

Per entrambe, comunque è stato necessario il trasporto al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta.

Le risse che oramai fanno da ciliegina, non possono mancare. Ben due risse tra piazza Margherita e piazza Gramsci a Caserta.

Un gruppo di 4–5 ragazzi, proveniente dalla provincia, per motivi ancora in fase di accertamento se le suono suonate di santa ragione.

Sul posto è arrivata anche una pattuglia della Polizia.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *