Bimbo di quattro anni muore annegato in piscina durante una festa di nozze

Muore a 4 anni in un piscina a Pozzuoli provincia di Napoli durante un matrimonio. Un  giorno di festa si è tramutato in tragedia. Il fatto è accaduto ieri sera a lido “Kora” di Lucrino, durante il matrimonio di una giovane coppia. Per motivi ancora da accertare, un bambino di 4 anni è caduto nella piscina della struttura ed è morto annegato.

Il piccolo Davide M., secondo di tre figli di una coppia di Maddaloni, sarebbe sfuggito al controllo dei genitori finendo, forse accidentalmente, nella piscina dove altri bambini stavano facendo il bagno. A notare il corpo esanime del piccolo è stata un’animatrice che si è subito tuffata in acqua. Purtroppo i tentativi di rianimazione e la successiva corsa al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli si sono rivelati inutili.

I medici del nosocomio hanno solo potuto constatare il decesso del bambino. La salma è stata trasferita presso il Secondo Policlinico di Napoli per l’autopsia disposta al fine di accertare le cause della morte.

Sulla terribile tragedia stanno indagando i poliziotti del commissariato di Pozzuoli che hanno provveduto a raccogliere le testimonianze dei presenti al matrimonio, ancora sotto choc, tra cui i genitori della vittima straziati dal dolore. Le forze dell’ordine, inoltre, hanno sottoposto a sequestro la piscina del Kora e l’area circostante dove era in corso la cerimonia nuziale.


error: Content is protected !!