Castel Volturno: ‘Comitato No Roghi’ ripulisce area dai rifiuti e colloca piante ornamentali.

Diana: “Per l'ambiente, la salute e la sensibilizzazione”

Questa mattina il ‘Comitato No Roghi’ ha eseguito la pulizia dell’area antistante l’ex Rio Blu, nei pressi dello stazionamento dei pullman. I volontari hanno avviato un’intensa attività di ripulitura degli ampi spazi con il taglio delle erbacce, la rimozione dei rifiuti e la sistemazione delle aree verdi con la collocazione di diverse piante ornamentali.
Cesare Diana membro del Comitato, dopo le operazioni di pulizia, ha dichiarato: “Da questa mattina alle 8.00 abbiamo avviato il sabato ecologico. Noi volontari abbiamo rimosso tutti i rifiuti depositati tra le piante dai passanti, in questa zona molto trafficata che si trova nella parte sud di Pinetamare. Una pulizia attuata non solo per questioni ambientali e di salute, ma anche per dare un segnale forte a tutta la popolazione, affinché si migliori la vivibilità. Il nostro è un compito civico che mira a sensibilizzare i cittadini. Presenti alle attività di pulizia anche l’Associazione ‘Le Dune di Bagnara’ che ha donato le piante, Pasquale Marrandino, Presidente del Consiglio comunale, Salvatore Cretella, componente storico del ‘Comitato No Roghi’, Nicola Oliva consigliere comunale, Maria Diletta Iuliano, Vincenzo Scotellaro, Raffaele Brancaccio e tanti altri volontari.’
‘L’iniziativa – conclude Diana – ha riscosso i risultati sperati. Infatti, molte persone si sono fermate ed oltre a ringraziare per quanto fatto, hanno dimostrato uno spirito di partecipazione.”