Degrado, Sciatteria e Menefreghismo: Ecco in Cosa Primeggia l’Amministrazione Comunale

Strade sporche, asfalto rovinato ovunque, tombini otturati da foglie, sporcizia e fango, marciapiedi disastrati. 

La questione della manutenzione del territorio è da sempre uno dei temi a cui la popolazione si è mostrata più sensibile. Di seguito poniamo all’attenzione dell’amministrazione comunale, l’ennesima segnalazione ricevuta dai cittadini esausti dall’inerzia.

Perché al già disastrato Ponte di Ercole, si aggiunge anche un trabocchetto per i pedoni. Il riferimento è alle due tavole di legno posizionate per coprire l’ennesima voragine.

È inconcepibile che i tecnici comunali possono pensare di salvaguardare l’ incolumità dei cittadini, coprendo delle voragini per non eseguire i dovuti lavori di manutenzione.

Quindi il termine trabocchetto è stato utilizzato giustamente, perché le tavole in legno, essendo un ostacolo ben visibile, comporterà per i cittadini di dover invadere la carreggiata con i pericoli che ciò comporta.

È mai possibile che il Comune di Caserta non abbia una disponibilità economica di pochi euro per salvaguardare l’integrità dei cittadini?

Mentre senza battere ciglio elargisce migliaia di euro per pagare dei professionisti esterni, invece di avvalersi dei dipendenti comunali per risolvere le varie problematiche sia tecniche che legali?Degrado, Sciatteria e Menefreghismo: Ecco in Cosa Primeggia l’Amministrazione Comunale

Blocco di 4
Potrebbe interessarti anche