FITTI CASE POPOLARI: APPELLO AL SINDACO MIRRA

“La circolare ACER ex IACP è un qualcosa di preoccupante. Se da un lato la Regione Campania ha stanziato i contributi per gli affitti, azione che noi del Movimento Sociale Fiamma Tricolore abbiamo a accolto in modo positivo, dall’ altro siamo molto preoccupati dalla notizia che ha diramato ACER in merito alle morosità rispetto ai…

“La circolare ACER ex IACP è un qualcosa di preoccupante. Se da un lato la Regione Campania ha stanziato i contributi per gli affitti, azione che noi del Movimento Sociale Fiamma Tricolore abbiamo a accolto in modo positivo, dall’ altro siamo molto preoccupati dalla notizia che ha diramato ACER in merito alle morosità rispetto ai mesi interessati dalla crisi sanitaria. Restando fermi sul fatto che riteniamo che sia giusto annullare i fitti di questi due mesi e mezzo, riteniamo ingiusto e inadeguato l’ ultimatum velato secondo il quale se si saldano i pregressi entro il 31 maggio e non oltre il primo giugno non scattano gli interessi di mora. Questo vuol dire che se si va oltre il primo giugno verrebbe applicata la mora. Il tutto vanifica il giusto intervento della Regione e mette le mani in tasca agli abitanti delle case popolari. Facciamo, quindi, appello al sindaco di far sua questa nostra battaglia e di schierarsi dalla parte dei cittadini che, pur saltuariamente, prima lavoravano e che adesso non potranno far fronte a questa ennesima ingiustizia. Capiamo che bisogna far cassa ma non è questo ne il modo ne il tempo giusto.” Così dichiarato dal segretario cittadino del Movimento Sociale Fiamma Tricolore, Fabio Simeone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *