Guerriero:Onorevoli moschettieri fate squadra e dite ai casertani le colonne dove sono finite !

CASERTA – ISig.ri Onorevoli Gianpiero Zinzi , Gimmi Cangiano e Marco Cerreto hanno fatto squadra e grazie ad una serie di emendamenti a loro firma, nella proposta di Legge in discussione oggi alla Camera, sono stati inseriti anche i teatri del nostro territorio che da sempre ne connotano storia, arte e cultura. Sono stati inseriti…

CASERTA – ISig.ri Onorevoli Gianpiero Zinzi , Gimmi Cangiano e Marco Cerreto hanno fatto squadra e grazie ad una serie di emendamenti a loro firma, nella proposta di Legge in discussione oggi alla Camera, sono stati inseriti anche i teatri del nostro territorio che da sempre ne connotano storia, arte e cultura. Sono stati inseriti tra i Teatri Italiani meritevoli di essere dichiarati Monumento Nazionale:

Il “Teatro di Corte” della Reggia di Caserta;
Il Teatro “Cimarosa” di Aversa;
Il Teatro Comunale “Costantino Parravano” di Caserta;
Il Teatro “Garibaldi” di Santa Maria Capua Vetere;
Il Teatro “Ricciardi” di Capua;
Il Teatro “Vittorio Emanuele” di Benevento.
Un risultato importante, un riconoscimento di cui andare orgogliosi scrive in un post Zinzi
Guerriero presidente cittadino di INDIPENDENZA replica, E’ bellissimo vedervi come i tre moschettieri, ora forse sarebbe giusto anche ritrovare o capire chi è il detentore delle colonne che erano poste all”ingresso del Parravano….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *