Ischia, sbarcano dallo yacht e lapidano un coniglio

Il fatto è avvenuto a Ferragosto.Un coniglio, simbolo di una delle spiagge di Ischia e battezzato Roger dagli isolani, è stato ucciso a sassate da un gruppo di turisti.

E’ successo a ferragosto sulla spiaggia di Varulo, davanti ai bagnanti e a diversi bambini.

“Un gruppo di menti malate e annoiate, scesi da uno yacht, ha ben pensato di scommettere a chi riusciva per prima a ucciderlo con un colpo di pietra.

Un vincitore c’è stato. Roger è morto con la schiena spezzata – si legge nella denuncia -.

Lapidato per divertimento anche davanti ad alcuni bambini.

Animalisti Italiani sporgerà denuncia per maltrattamento e uccisione di animale al momento contro ignoti”.