La Maglie contro Papa Francesco: “A spasso? C’è chi può: il buon esempio del buon Pastore”

CASERTA – Siamo onesti,  a dire quello che in molti hanno pensato ma in pochi hanno avuto il coraggio di dire, come spesso accade, ci pensa Maria Giovanna Maglie.

Ci si riferisce alle immagini di domenica 15 marzo che hanno fatto il giro del mondo: Papa Francesco a piedi per le vie di Roma, seguito dalla sua scorta, in pellegrinaggio in due differenti chiese per pregare affinché finisca la pandemia.

In molti, ammettiamolo, hanno pensato: ok, certo, lui è il Pontefice….uno stato a parte…

Ma… noi tutti in casa e lui a spasso? Forse era giusto così, forse no.

Per certo, la Maglie, su Twitter, ha tirato fuori senza filtri i suoi pensieri: “Il Papa a spasso con telecamere e scorta. C’è chi può. Il buon esempio del Buon Pastore”, ha commentato corrosiva, riferendosi con discreta evidenza al coprifuoco per coronavirus. Insomma, chi ha orecchie per intendere, intenda…