La Provincia di Caserta approva il piano antincendio boschivo

Il presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca, con decreto monocratico presidenziale n. 155, ha dato il via libera al Piano AIB – Antincendio Boschivo per la realizzazione di attività connesse alla lotta attiva agli incendi boschivi in attuazione della Legge 350/2000 e che si sostanzia in un progetto esecutivo per l’organizzazione di squadre territoriali per contrastare gli incendi, per…

Il presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca, con decreto monocratico presidenziale n. 155, ha dato il via libera al Piano AIB – Antincendio Boschivo per la realizzazione di attività connesse alla lotta attiva agli incendi boschivi in attuazione della Legge 350/2000 e che si sostanzia in un progetto esecutivo per l’organizzazione di squadre territoriali per contrastare gli incendi, per la bonifica dei luoghi percorsi dal fuoco e per il presidio di località a rischio.

Il progetto, dell’importo complessivo di euro 240.000,00, a valere sui fondi ordinari regionali, prevede l’utilizzo degli operai assunti a tempo determinato (OTD) dalla Comunità Montana Zona del Matese, in virtù di un’apposita convenzione sottoscritta, per l’attuazione delle suddette attività in tutti i comuni montani interessati e varie località circostanti. “Proseguiamo la politica di massima attenzione per il presidio e la salvaguardia del verde sul territorio provinciale – ha dichiarato il presidente Magliocca – ponendo in essere interventi preventivi, ai fini del contrasto e della prevenzione di incendi, insieme ad interventi per la bonifica dei luoghi percorsi dagli incendi“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *