La ricevitoria: “Non ho idea di chi possa aver fatto ‘5’ al Super enalotto.”

La ricevitoria: “Non ho idea di chi possa aver fatto ‘5’ al Super enalotto. “ CASERTA – Centrato un ‘5’  al concorso del Superenalotto in una ricevitoria in via Salvo D’Acquisto, area dove sorgono anche palazzine popolari e che si scommette in più, anche per tradizione, e si trova alle spalle di via Laviano, di…

La ricevitoria: “Non ho idea di chi possa aver fatto ‘5’ al Super enalotto. “

CASERTA – Centrato un ‘5’  al concorso del Superenalotto in una ricevitoria in via Salvo D’Acquisto, area dove sorgono anche palazzine popolari e che si scommette in più, anche per tradizione, e si trova alle spalle di via Laviano, di fronte all’imbocco di via Ruta. Caserta ancora baciata dalla dea bendata, si va ad affiancare ad altri due, realizzati a Niscemi e a Castellamare di Stabia.

Qualcuno ha stappato delle bottiglie per festeggiare la vincita al superenalotto. “Si azzarda a ipotizzare che il vincitore possa essere una persona di Caserta o di un’area vicina: “Qui ci sono tanti giocatori abituali. Le facce sono tutte note”.  “Spero – dice un cliente – che la vincita possa risolvere qualche problema se il vincitore ne ha sul piano economico. Poi se gli sono simpatico, io sono sempre qua”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *