L’ultimo saluto al Masseur Belfiore alla chiesa di S.Anna

La notizia della dipartita di Giggino Bellofiore,  il masseur degli sportivi casertani, delle società professionistiche e dilettantistiche, infatti ha lavorato nel calcio che conta, ma anche nel basket cadetto con i Falchetti, poi Juvecaserta, ha fatto in poche ore il giro della città. Un lutto che ha colpito tutta la comunità sportiva e non. Una…

La notizia della dipartita di Giggino Bellofiore,  il masseur degli sportivi casertani, delle società professionistiche e dilettantistiche, infatti ha lavorato nel calcio che conta, ma anche nel basket cadetto con i Falchetti, poi Juvecaserta, ha fatto in poche ore il giro della città.

Un lutto che ha colpito tutta la comunità sportiva e non.

Una famiglia di massaggiatori, lui il capostipite e poi tutti i figli a cui va il nostro grande abbraccio in un momento così doloroso e difficile. Ogni persona che abbia fatto sport o che abbia vissuto l’attività di dirigente sportivo non poteva non conoscerlo.

Fedelissimo al suo berretto rossoblù, a mio avviso portato sia per protegegrsi dal freddo, ma anche per rimarcare il suo senso di apaprtenenza alla gloriosa Casertana.

Lascia un vuoto in tantissimi che lo hanno conosciuto, disponibile con tutti,  ad ogni ora del giorno e della notte, che gli chiedevano un’intervento tramite le sue mani

L’ultimo saluto, oggi presso la Chiesa di Sant’Anna alle ore 16:30.

 

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *