Schianto sulla statale muore il maresciallo Russo, da poco padre

San Marco di Teano – Non c’è stato nulla da fare per Terenzio Russo, 41 anni, maresciallo della Guardia di Finanza, morto durante il trasporto in ospedale, in seguito allo scontro frontale tra due auto, dove sono rimaste ferite anche diverse persone. Terenzio Russo era amante dello sport e, al momento del tragico incidente, stava raggiungendo alcuni amici proprio…

San Marco di Teano – Non c’è stato nulla da fare per Terenzio Russo, 41 anni, maresciallo della Guardia di Finanza, morto durante il trasporto in ospedale, in seguito allo scontro frontale tra due auto, dove sono rimaste ferite anche diverse persone.

Terenzio Russo era amante dello sport e, al momento del tragico incidente, stava raggiungendo alcuni amici proprio per una partita di calcetto.

Molto noto e stimato, non soltanto nella zona d’origine ma in tutto il territorio sidicino, per la sua grande passione per le moto di media e grossa cilindrata e per i suoi successi professionali che stava ottenendo come ispettore con funzioni di polizia giudiziaria nelle Fiamme gialle, ma anche e soprattutto per l’amore che dimostrava per la sua famiglia.

L’uomo lascia una bambina di circa un mese che, inconsapevole, corre verso un futuro segnato  dalla più grande delle sofferenze: crescere senza un genitore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *