Scoperto deposito di sigarette tra Napoli e Caserta: sequestrate 1200 stecche di “bionde”

I Carabinieri della Compagnia di Marcianise  durante un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto “dell’illegalità diffusa”, con particolare riferimento ai reati predatori e alle violazioni al c.d.s., hanno denunciato, in stato di libertà, quattro persone responsabili, rispettivamente, di guida di veicoli con patente revocata, minaccia, atti persecutori e furto aggravato. Nell’ambito del medesimo servizio sono stati sottoposti a controllo 168 veicoli e 221 persone.  Mentre sono state contestate numerose violazioni al codice della strada, oltre a tre segnalazioni per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti. Nel corso dei controlli eseguiti dai militari dell’Arma in Orta di Atella sono stati rinvenuti e sequestrati presso un appartamento disabitato, 1.124 stecche di sigarette di varie marche  per un peso complessivo di oltre 2 tonnellate.