Newsletter

Resta aggiornato su tutte le ultime news, gli eventi e le attività di Caserta Kest'è

Strade sporche e degradate: a pulire ci pensano i commercianti

Avatar Redazione
Home > Cronaca > Strade sporche e degradate: a pulire ci pensano i commercianti

 

ll commerciante che si sostituisce all’Ecocar. E come potrebbe non farlo visto che si trova nel centro storico, nella strada antica della città: Via S.Carlo, a pochi passi dal monumento tra i più belli del mondo la REGGIA . Nemmeno il centro storico del capoluogo di provincia sembra infatti salvarsi dal degrado, dove i sacchi dei rifiuti che si accumulano li rimuovono proprio gli esercenti quando devono aprire la loro attività al mattino. “Spesso bastano poche ore per trovarli ancora e quando becchi il colpevole ti dicono pure di stare calma – dice  Lucia Iodice della storico negozio di calzature  -. Inacettabile vedere quei pochi turisti che si azzardano a venire verso di noi, pranzino o degustano un drink, davanti ai cumuli di rifiuti, il problema non è solo visivo, i rifiuti portano anche la puzza”. “Il nostro non vuole essere un approccio polemico, ma propositivo e di collaborazione – spiegano altri commercianti, – proprio per la situazione in cui versavano le nostre strade ci siamo rimboccati le maniche e organizzato una giornata per dare una pulita generale, iniziativa che replicheremo presto anche con l’aiuto dei residenti. Ma i problemi sono anche altri, come la revisione dell’aree ZTL che chiediamo da tempo, maggiore sicurezza per i turisti che vengono bersagliati dai venditori ambulanti in continuazione, il ripristino del manto stradale”.

“Invitiamo il Sindaco  a venire qui, conoscerci e fare un giro per la città – conclude Antonio-, sono certo che non potrà fare orecchie da mercante”.

Avatar Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caserta Kest’è

Caserta Kest’è

Giornale online con tematiche di politica, attualità e sport di Caserta e provincia

Cerca
Categorie