Tragedia a Trentola Ducenta: Operaio cade da un ponteggio e muore

Un operaio di cinquant’anni è deceduto a Trentola Ducenta, in provincia di Caserta, mentre si trovava sul luogo di lavoro, precipitando da un’impalcatura. La vittima è Luigi Grassia.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo si trovava all’interno di un cantiere edile della cittadina quando si è verificato l’incidente. L’impatto è stato molto violento: il 50enne è precipitato per 20 metri. Sul posto, oltre al personale del 118 dell’ospedale di Aversa, sono giunti i carabinieri della stazione di Trentola Ducenta e gli ispettori dell’Asl di Caserta per accertare l’esatta dinamica dell’incidente. Mentre la Procura di Napoli Nord  ha aperto un’inchiesta per chiarire la dinamica dei fatti e individuare eventuali responsabili di quanto accaduto.


error: Content is protected !!