Turista casertano muore sulla spiaggia affollata

Una vera e propria tragedia è accaduta  nella mattinata di ieri sul litorale laziale dove un 69 enne di casertane è deceduto a causa di un arresto cardiaco dopo essere uscito dall’acqua. Il dramma si è consumato all’altezza dello chalet Azzurro.

Sembra che l’uomo si trovava in vacanza sul litorale laziale ed ieri, come ogni mattina, aveva fatto il bagno, ma uscito dall’acqua ha accusato un malore e si è accasciato sul bagnasciuga sotto gli occhi degli altri turisti. Sono immediatamente intervenuti  i soccorsi ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare.