Vanvitelli dopo il restauro vandalizzato

Avatar Redazione
Home > Cronaca > Vanvitelli dopo il restauro vandalizzato
Vanvitelli dopo il restauro vandalizzato

Vanvitelli dopo il restauro vandalizzato. Vandali in azione, dopo pochi giorni dall’intervento e la cerimonia della restituzione alla città della statua di Luigi Vanvitelli. Dopo che il Club Lions Caserta Reggia ne effettuava la totale ripulitura restituendola all’antico splendore. Il tutto  reso possibile, grazie all’impegno dell’Ing. Salvatore Roberti socio e Tesoriere dello stesso Lions Club, e magistralmente operata dalle affermate ditte casertane di Vincenzo Luongo e Nicola Malatesta sponsor di tutti i lavori occorsi.

targa diveltaLo apprendiamo, e denunciamo presso le autorità competenti con sdegno, che stanno indagando.

Appena dopo soli due giorni … un IMBECILLE …. ha asportato la targa commemorativa apposta dal Lions in ricordo dell’evento …. ieri …. probabilmente …IL FRATELLO DELL’IMBECILLE (ANCHE LUI …TALE) … ha apposto la sua firma ( DE VITO), sul basamento del monumento, a dimostrazione della sua (o di qualche suo amico) … levatura culturale –

L’associazione Caserta Kest’è riunitasi con alcuni cittadini diligenti, voleva intervenire in prima persona alla rimozione della scritta illecita.

Ciò nonostante, la stessa Associazione avendo sentito telefonicamente l’ing. Salvatore Roberti e Vincenzo Luongo, è stata tranquillizzata dal fatto che i predetti tecnici si adopereranno nuovamente alle operazioni di ripulitura dello scempio, di seguito si riporta il comunicato trasmesso:

Gentile dr. Guerriero, in riscontro alla sua richiesta telefonica in merito a cittadini casertani che vorrebbero rimuovere la scritta in rosso sulla basamento del monumento al Vanvitelli,La prego di farli desistere in primo luogo perche’ il monumento e’ vincolato dalla Soprintendenza BBAASS e poi occorre procedere con miscele di acqua tiepida e detergenti specifici, con tecniche di intervento canonizzate dal Ministero. Ringrazi i cittadini che si sono proposti ma, come Le ho riferito, per altri impellenti impegni lionistici, vaglieremo la cosa non prima di 7-8 giorni. L’importante e’ che i cittadini facciano sentire la propria voce, specialmente a Caserta. A presto incontrarci, ing. Salvatore Roberti

Il sottostante video è indirizzato agli autori dell’atto vandalico, che rende l’idea della considerazione più giusta che abbiamo di loro.

Avatar Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caserta Kest’è

Caserta Kest’è

Giornale online con tematiche di politica, attualità e sport di Caserta e provincia

Cerca
Categorie