Addio Marco Fazzi, bomber casertanizzato

Calcio campano in lutto: addio al ‘bomber’ casertanizzato Marco Fazzi Il calcio casertano e non solo, piange il ‘bomber’ Marco Fazzi, morto oggi a Caserta, all’età di 76 anni. Il genovese casertanizzato, portava con coraggio e dignità il grave male che lo aveva colpito ai polmoni. Lascia la moglie Fiorella, casertana docente di Educazione Fisica, i…

Calcio campano in lutto: addio al ‘bomber’ casertanizzato Marco Fazzi

Il calcio casertano e non solo, piange il ‘bomber’ Marco Fazzi, morto oggi a Caserta, all’età di 76 anni.

Il genovese casertanizzato, portava con coraggio e dignità il grave male che lo aveva colpito ai polmoni. Lascia la moglie Fiorella, casertana docente di Educazione Fisica, i figli Cristiano e Fabio, giocatori di basket già entrambi nella Juvecaserta a cui vanno le nostre sentite condoglianze.

L’ex attaccante, che ha vestito in carriera, tra le altre le maglie, di Milan, Reggina, Juve Stabia e Internapoli, è il miglior marcatore della storia della Casertana con ben 102 gol.

Fazzi, fra gli artefici della promozione in Serie B dei rossoblù nel 1969, poi annullata, e nel 1970.

Dopo aver chiuso la carriera da calciatore proprio a Napoli, indossando la gloriosa maglia dell’Internapoli, Fazzi, genovese di nascita, è rimasto a vivere in Campania, intraprendendo la carriera di allenatore.

In carriera da tecnico ha guidato la Casertana, la Rifo Sud Marcianise, la Puteolana, il Portici e la Boys Caivanese.

 

 

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *