Al comune di Caserta persistono infiltrazioni

Gli effetti del maltempo che perdura in questi giorni non ha risparmiato il palazzo comunale.

Le incessanti piogge hanno riproposto una serie di infiltrazioni che nella giornata di oggi, giovedi 14 novembre non sono affatto sfuggite ai presenti di Castropignano.

Nelle scale  in bella mostra l’infiltrazione che dal tetto continua a provocare anche una serie di gocciolamenti.

La macchina amministrativa guidata dal sindaco Carlo Marino si è subito messa in moto per cercare di rimediare al danno subito.

Nelle prossime ore verrà effettuata una stima del danno economico arrecato. Successivamente l’esecutivo deciderà di incaricare una ditta per ripristinare la situazione preesistente mirata anche a garantire l’incolumità delle persone che vi accederanno nei luoghi interessati.

E come se non bastasse la situazione disagevole venutasi a creare, non sono mancati i commenti ironici di esponenti e simpatizzanti dell’opposizione.

Questi, facendo riferimento alla delicata situazione economica-finanziaria (e non solo) cui fa fronte l’ente, si sono lasciati andare alla classica affermazione: “Il comune fa acqua da tutte le parti…”.

 

…. infiltrazioni al comune…..

Pubblicato da Ciro Guerriero su Giovedì 14 novembre 2019