Amici Speciali:chi è Random, il rapper di Chiasso

Quando hanno annunciato il suo nome nel cast di Amici Speciali – Con Tim insieme per l’Italia, in onda su Canale 5, in molti si sono chiesti chi è Random (ma non tu certo, che Chiasso la canti dagli albori). Del resto il nuovo programma di Maria De Filippi, nato per raccogliere fondi a favore della lotta al Coronavirus, era stato annunciato come una sorta di ‘Amici All Star’ pieno zeppo di vecchie glorie nate proprio all’interno del programma partendo dai mitici The Kolors per poi arrivare a Irama, Alessio Gaudino e Gaia Gozzi, fresca di vittoria ad Amici Di Maria De Filippi 2020. Già, ma quindi come mai in mezzo a tutti questi ex alunni vip è stato chiamato proprio Random? Bene, dopo la prima puntata del talent show di Canale 5 tutto si è fatto molto più chiaro e non appena il rapper, 19 anni, ha aperto bocca si è capito immediatamente il motivo per cui fosse stato scelto. Random è un tipo di talento, determinato, simpatico, fresh e con i tempi televisivi perfetti: insomma una manna dal cielo. Oltre a tutti questi lati positivi poi non bisogna dimenticare che Random è anche (o meglio soprattutto) un cantante famosissimo nel mondo di youtube, dei social e della musica digitale di Spotify, piattaforma dove ha raggiunto la popolarità proprio con Chiasso(testo significativo). La passione per la musica e la grande voglia di farcela poi hanno fatto il resto portando il rapper a conoscere Stash nel backstage di un suo concerto dando così il via a una splendida e sincera amicizia tra i due artisti che ha portato il leader dei The Kolors a segnalare Random a Queen Mary, facendolo così approdare nel programma Amici Speciali. Emanuele Caso (questo è il vero nome del rapper, che ha scelto lo pseudonimo di Random semplicemente traducendo il suo cognome in inglese) ha 19 anni ed è nato a Massa di Somma, in provincia di Napoli, nel 2001. A soli 2 anni però si trasferisce insieme alla famiglia a Riccione, dove crescendo scopre la sua passione per il rap e il freestyle. Dopo aver pubblicato alcuni brani su Youtube Emanuele riesce a farsi notare dal produttore Zenit con il quale nel 2018 realizza il suo primo disc Giovane Oro, pubblicando poi successivamente il brano Chiasso, singolo-tormentone della scorse estate che ha ormai superato i 63 milioni di stream su Spotify. Ok questo ragazzo è un vero talento, non ci sono più dubbi.