Campania: Zinzi, alleanza Pd-M5S sarebbe disastro

“De Luca propone una ‘Santa alleanza per le poltrone’ con il M5S per nascondere i suoi fallimenti, i disastri che hanno messo in ginocchio la Campania.
Fa leva sulla voglia dei grillini di resistere, a prescindere, il più possibile. Un’intesa nazionale, che in Campania ha dato i primi tragici segnali con la condivisione del piano regionale sanitario e sulla vicenda dell’aeroporto di Pontecagnano, sarebbe una tragedia per i cittadini campani”. Così Gianpiero Zinzi, consigliere regionale della Campania ed esponete del Movimento di Toti ‘Cambiamo’.
“Alla Campania – sottolinea il referente del movimento in Campania – servono certezze e non le stagioni della improvvisazione, servono certezze al Paese. È per questo che chiediamo elezioni subito. Bisognerà, nella battaglia parlamentare e coinvolgendo le comunità, fare ogni sforzo per dare la parola ai cittadini”.
“In questo percorso dalla Campania, che rischia di più da una intesa al ribasso, partirà una grande mobilitazione. Per unire il centrodestra, difendere la democrazia e costruire qualcosa di serio” conclude Zinzi.


error: Content is protected !!