Casapesenna, incendio alla palestra della scuola :denunciati tre minorenni. Danni per circa 30mila euro

Tre minorenni di Casapesenna sono stati denunciati alla Procura presso il  Tribunale dei minori di Napoli, per incendio doloso. Infatti, secondo la ricostruzione dei fatti accaduti e a seguito delle indagini effettuate dai Carabinieri di San Cipriano di Aversa, i tre giovani, sarebbero gli autori dell’incendio della palestra del plesso scolastico di Casapesenna avvenuto l’11 maggio scorso.

Si tratta di tre minorenni di 14 e 15 anni che pur non frequentando quella struttura scolastica sono stati individuati a seguito della visione delle registrazioni  di videosorveglianza, da parte degli inquirenti. Da una stima, i danni provocati alla struttura ammontano a circa 30mila euro. Secondo noi, questa non si può considerare una bravata, perché è un fatto grave da condannare frutto del gruppo, del branco. I genitori dovranno assumere un po’ di responsabilità dei loro ragazzi. Le conseguenze avrebbero potuto essere molto gravi. 


error: Content is protected !!