CASAPULLA : Margherita c’è, al fianco del candidato sindaco Michele Sarogni

Coraggio, dedizione, competenza. Sono questi i tre principi cui si ispira la 25enne Margherita Mastroianni che nonostante, la giovanissima età, ha deciso di dare la propria disponibilità alla candidatura, al fianco del candidato sindaco Michele Sarogni e del gruppo Casapulla C’è.  “

Ho sempre messo nelle mie azioni il coraggio di osare, la dedizione di chi fa le cose con amore e passione e la competenza che ho maturato con il tempo nel mio settore.

Così, nel presentarsi, la praticante avvocato che ha scelto di specializzarsi in diritto tributario. Ho seguito già 5 anni fa la campagna elettorale di Michele – ha spiegato – e da quel momento mi sono appassionata alla politica.

Ho capito che la politica è una cosa bella ma non basta essere giovani ed avere un estro creativo per cambiare le cose, bisogna rimboccarsi le maniche e lavorare duramente, ma soprattutto mettersi in gioco.

Mi piacerebbe essere un punto di riferimento per i giovani di Casapulla, una sorta di interfaccia tra loro e l’amministrazione>>.

Forte, determinata, Margherita Mastroianni non fa tanti giri di parole e subito concretizza ciò che lei stessa vorrebbe realizzare: <<Tra gli obiettivi che intendo portare avanti c’è sicuramente la nascita del Forum Giovani, uno spazio dove si possa creare dibattito e condivisione di esperienze tra le associazioni giovanili e le istituzioni.

Ma ciò che ancor più mi preme è puntare al coinvolgimento dei giovani del territorio alla vita sociale, civile e politica del paese nonché ai processi decisionali dello stesso.

Per tutti questi motivi ho scelto di appoggiare il gruppo Casapulla C’è di cui condivido valori come la coerenza e la trasparenza. Sono felice di poter sostenere un candidato sindaco come Michele, per il quale nutro molta fiducia.

E’ amministratore pulito, trasparente, coerente e senza scheletri nell’armadio ma soprattutto libero da compromessi elettorali”.

Potrebbe interessarti anche