Colpi d’arma da fuoco, due persone ferite

Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri riguardanti il ferimento con colpi d’arma da fuoco di due persone, già note alle forze dell’ordine, ricoverate all’Ospedale di Aversa. Entrambe le vittime hanno raccontato di essere state coinvolte in due distinti episodi di rapina e di non conoscersi.

Invece alcuni elementi sembra collegare i due ferimenti. Infatti, i carabinieri sono arrivati all’Ospedale di Aversa partendo dal ritrovamento a Frattaminore, di un motoveicolo a terra e poco lontano di una pistola Beretta calibro 9 con colpo inceppato in canna e 5 colpi nel serbatoio.

A terra, sono stati rinvenuti anche due bossoli e un proiettile riconducibili alla stessa arma e cinque bossoli e due ogive deformate esplose da un’arma calibro 10. I feriti non sono in  pericolo di vita, in quanto sono stati colpiti alle gambe. Uno dei feriti  è rimasto all’Ospedale di Aversa, mentre l’altro è stato trasferito all’Ospedale di Caserta.


error: Content is protected !!