Consorzio Asi : Bosco Chiede l’Intervento di De Luca

Non si placca  la polemica politica sul Consorzio Asi Caserta,in seguito al documento firmato da 8 delegati dei comuni ed il blitz fallito nella riunione del comitato generale. Il consigliere regionale di Campania Libera Luigi Bosco ha presentato una interrogazione chiamando in causa direttamente il governatore Vincenzo  De Luca, con la richiesta di intervenire per…

Non si placca  la polemica politica sul Consorzio Asi Caserta,in seguito al documento firmato da 8 delegati dei comuni ed il blitz fallito nella riunione del comitato generale. Il consigliere regionale di Campania Libera Luigi Bosco ha presentato una interrogazione chiamando in causa direttamente il governatore Vincenzo  De Luca, con la richiesta di intervenire per “affrontare la vicenda”.

“Il protrarsi di tale atteggiamento, scrive Bosco, non è da considerarsi rispetto degli organismi componenti il Consorzio Asi Caserta, in particolare modo il Consiglio Generale, a ciò aggiungendosi ogni valutazione relativa alla violazione di una precisa norma statutaria che assegna ad almeno un terzo dei componenti del Consiglio la facoltà di convocarlo per l’esame di tematiche rilevanti”

La questione riguarda i posti liberi dopo le revoche di Fulvio Granata di Caserta e Salvatore Davidde di Mondragone. Rispetto al documento originale, sono venute meno le posizioni dei comuni di Caserta (che ha sostituto Carmine Bevilacqua con Gianni Comunale) ed Aversa ( Sbano ha votato contro la mozione presentata nel consiglio generale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *