Costretti a pagare il biglietto per lasciare l’isola di Ischia

Ischia – La denuncia viaggia veloce su internet. Diversi utenti denunciano che per lasciare l’isola sono stati costretti a pagare il biglietto. Intanto sono già in 1.051 ad aver lasciato Ischia dopo il terremoto. Cercano salvezza da una minaccia concreta… costretti a fuggire sul continente dopo il terremoto della scorsa notte (che ha già causato 2…

Ischia – La denuncia viaggia veloce su internet.

Diversi utenti denunciano che per lasciare l’isola sono stati costretti a pagare il biglietto. Intanto sono già in 1.051 ad aver lasciato Ischia dopo il terremoto.

Cercano salvezza da una minaccia concreta… costretti a fuggire sul continente dopo il terremoto della scorsa notte (che ha già causato 2 morti e 39 feriti), hanno dovuto pagare “regolare” biglietto per raggiungere la Penisola.

Diverse le segnalazioni che arrivano dagli isolani, carichi di rabbia e che hanno postato sui social network anche le foto dei biglietti, scatenando l’ira della rete per quello che viene visto come un vero e proprio sopruso.

L’immagine riporta infatti il prezzo di 18,20 euro per due biglietti verso Pozzuoli, una scelta da tanti reputata inopportuna vista l’emergenza. Lo stesso Luca Abete ha accompagnato la foto con un eloquente pensiero: “Non credo sia giusto far pagare i biglietti del traghetto ai turisti in fuga da ISCHIA! Cercano salvezza da una minaccia concreta… Non una gita di piacere!!!”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *