Donna 44 Enne Ingerisce un Inseticida: Deceduta

Una donna 44 enne, di origini nigeriane ma residente da 20 anni a Castel Volturno, è deceduta dopo aver ingerito un insetticida.  Un gesto estremo, compiuto, probabilmente in seguito ad una lite col marito, commerciante e padre dei suoi quattro figli. Proprio quest’ultimo ha chiamato immediatamente i soccorsi. La donna, che abitava al Villaggio Agricolo…

Una donna 44 enne, di origini nigeriane ma residente da 20 anni a Castel Volturno, è deceduta dopo aver ingerito un insetticida.  Un gesto estremo, compiuto, probabilmente in seguito ad una lite col marito, commerciante e padre dei suoi quattro figli.

Proprio quest’ultimo ha chiamato immediatamente i soccorsi. La donna, che abitava al Villaggio Agricolo di Castel Volturno, è arrivata alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno, in stato di coma , essendo necessario il suo trasferimento all’Ospedale di Piedimonte Matese, dove doveva essere ricoverata nel reparto di terapia intensiva. Purtroppo, per la donna 44enne è stato tutto inutile, in quanto è deceduta poco dopo l’arrivo nel nosocomio.

Sono state aperte le indagini e sul caso indagano i Carabinieri della Compagnia di Mondragone mentre la Procura ha disposto l’esame autoptico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *