Donna Deceduta nell’Incidente Stradale, Arrestato il Fidanzato

Hanno perso il controllo dell’autovettura e si sono schiantati contro una rotonda, prima di finire contro il muro di recinzione della caserma dei Carabinieri della Forestale di Mondragone. Cristina Stanganella, è deceduta mentre il guidatore, Francesco Avolio, è rimasto ferito ed è stato ricoverato presso l’Ospedale  di Aversa.

I militari dell’Arma, durante l’attività di controllo del territorio, sono stati superati dall’autovettura modello Audi con targa tedesca che, alla vista dei Carabinieri, ha accelerato repentinamente, procedendo nella stessa direzione a folle velocità. Solo poco più avanti i militari hanno rinvenuto, all’altezza della rotatoria ubicata al km 39 della Domiziana, il veicolo che li precedeva, ribaltato a causa dell’impatto con il muro di recinzione della caserma.

Prontamente intervenuti i soccorsi, hanno estratto dall’Audi Francesco Avolio, 28enne napoletano, di fatto domiciliato in Castel Volturno, e la fidanzata Cristina Stanganella, 33enne domiciliata a Castel Volturno.  Avolio è stato trasportato presso l’Ospedale Civile di Aversa dove è ricoverato in prognosi riservata, non in pericolo di vita, mentre Stanganella è deceduta presso la clinica Pineta Grande, dove era stata trasportata.

L’uomo, che fino al 30 gennaio si trovava agli arresti domiciliari per spaccio di droga, è stato arrestato per omicidio stradale, morte o lesioni come conseguenza di altro delitto e resistenza a pubblico ufficiale. L’autovettura è stata sottoposta a sequestro. Sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri del Reparto Territoriale di Mondragone.


error: Content is protected !!