Dopo 25 anni Felicori apre il Parco della Reggia

Dopo 25 anni Felicori apre il Parco della Reggia. Al termine di una riunione operativa tenuta oggi alla prefettura di Caserta a cui ha preso parte lo stesso direttore/ manager della Reggia Mauro Felicori, il prefetto Arturo De Felice e i responsabili provinciali delle forze dell’ordine, nella quale si è deciso di ripristinare una antica tradizione e di dare…

Dopo 25 anni Felicori apre il Parco della Reggia

Dopo 25 anni Felicori apre il Parco della Reggia. Al termine di una riunione operativa tenuta oggi alla prefettura di Caserta a cui ha preso parte lo stesso direttore/ manager della Reggia Mauro Felicori, il prefetto Arturo De Felice e i responsabili provinciali delle forze dell’ordine, nella quale si è deciso di ripristinare una antica tradizione e di dare fiducia alla cittadinanza, ovvero di tenere aperto il Parco della Reggia.

Nel 1992, l’ultima volta.  Un disastro documentato da vecchie foto e video, una distesa di ‘munnezza e inciviltà’.  Una decisione ratificata oggi dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. La notizia già girava da giorni in alcuni bar frequentati dal manager.

Dopo 25 anni Felicori apre il Parco della Reggia

E’ molto probabile che venga chiuso il varco d’accesso al Parco ubicato in via Giannone, pieno centro cittadino. Mentre i turisti potranno accedere solo dall’ingresso principale posto nell’estesa Piazza Carlo III, dove sono presenti anche i tornelli. Si tenterà di vietare l’ingresso a palloni, tavolini, e altri oggetti per fare pic-nic o realizzare bivacchi.

La direzione del Museo spiega inoltre che «solo per tale giornata sarà sospeso l’ingresso per i possessori di biglietto nominativo del Parco». Che DIO salvi la regina? NO, salvi la nostra REGGIA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *