Due anziani scappano dalla casa di riposo per partecipare al festival metal

Probabilmente una casa di riposo non è il luogo più adatto per chi voglia vivere delle emozioni forti: per ovvi motivi, le attività in queste strutture sono programmate, l’organizzazione è ferrea e le giornate si susseguono piuttosto simili le une alle altre. Come fare allora per concedersi qualche brivido? Ovviamente bisogna scappare!

Sembra la sceneggiatura di un film, eppure è la vita vera. Una storia del genere è realmente accaduta a due anziani ospiti di una casa di cura fuggiti per una notte dalla struttura per assistere ad un concerto heavy metal. La vicenda è avvenuta in Germania ed ha come protagonisti una coppia di arzilli vecchietti decisi a rockeggiare a tutti i costi. I due “giovani dentro” sono scappati dal loro ricovero per partecipare al Wacken Open Air,un famoso festival dedicato agli amanti del metal. L’evento si svolge ogni anno dal 1990 presso la cittadina di Wacken, a circa 70 chilometri da Amburgo. La notizia è stata diffusa dall’emittente radiotelevisiva NDR (Norddeutsche Rundfunk), network dei Lander tedeschi del nord. Lo staff infermieristico della residenza per anziani si è accorto della mancanza di due utenti ed ha prontamente allertato la polizia. Secondo quanto riferito dal Washington Post la struttura in questione si trova a Dirthmarscher, a poco più di 40 chilometri dalla zona dove si aveva luogo la kermesse musicale. Nessuno sa esattamente come abbiano fatto a percorrere questa distanza, quello che è certo è che ce l’anno fatta. Gli agenti locali li hanno ritrovati intorno alle tre del mattino tra una moltitudine di gente, scombussolati, disorientati ma felici. La casa di cura ha inviato un trasporto per recuperarli dalla stazione di polizia, e per fortuna tutto si è risolto bene. Trattandosi di due individui di una certa età l’epilogo poteva essere molto diverso ma per fortuna tutto si è risolto per il meglio. Dopo tanto spavento da parte del personale della casa di riposo, ripensando all’episodio non si può fare a meno di sorridere  immaginando questi due attempati signori “pogare” in mezzo alla folla. Dal resoconto della loro piccola avventura non è emerso con chiarezza quanto tempo abbiano trascorso al festival, di sicuro però sono riusciti a vedere artisti come: Red Hot Chili Pipers, Danzig, Judas Prieste In Flames.


error: Content is protected !!