Newsletter

Resta aggiornato su tutte le ultime news, gli eventi e le attività di Caserta Kest'è

Easypark: come parcheggiare e fare arrivare i soldi all’estero

Avatar Redazione
Home > Cronaca > Easypark: come parcheggiare e fare arrivare i soldi all’estero

E’ l’app più diffusa in Italia ed in Europa, disponibile in 350 città italiane e 14 paesi all’estero. Gestire la sosta sarà più facile.

Tramite l’App EasyPark, scaricabile per iOS, Android e Windows Phone, l’automobilista può comodamente attivare e terminare la propria sosta, con estrema facilità e rapidità. 

Molti i vantaggi: l’utente risparmia tempo nelle operazioni di sosta, può prolungare la durata della sosta direttamente dal proprio cellulare, ovunque si trovi, o interromperla anticipatamente al rientro in auto, limitando il costo del parcheggio alla sosta effettivamente consumata, nel rispetto delle tariffe stabilite dall’amministrazione comunale.

Come funziona EasyPark

Servono solo 2 minuti per installare l’app e iniziare ad usarla. Per utilizzare EasyPark, è necessario scaricare l’app EasyPark (disponibile per iOS, Android e Windowa Phone), inserire il numero di cellulare e disporre di carta di credito dei circuiti Visa, Mastercard, American Express oppure PayPal. 

Le informazioni richieste per iniziare la sosta sono: il ‘codice area di sosta’, disponibile automaticamente sull’app EasyPark attivando la geolocalizzazione, visibile contemporaneamente sui parcometri e, prossimamente indicato anche sui cartelli stradali dislocati nella zona di pertinenza; il numero di targa del veicolo, proposto automaticamente dopo il primo inserimento; l’orario previsto di fine sosta, che potrà essere prolungato o interrotto anticipatamente, al rientro in auto. 

E a proposito di EasyPark sentite questa che… è bella davvero…certo potremmo anche ridere ma secondo un’altra scuola di pensiero…forse è meglio che iniziamo a piangere… Un osservatore della Città e dei suoi misteri, saltando da una striscia blu, nella buca all’altra,  mantenendo eroicamente il senso dello humour ci ha raccontato  che… “…osservando gli estratti conto dei pagamenti automatici effettuati tramite l’app “EASY PARK” per il pagamento delle soste nella Città di Caserta (ma sicuramente in tante altre) abbia scorto che i pagamenti vengono effettuati su POS estero…al cosa ovviamente ci ha insospettito…ed allora abbiamo effettuato alcune semplici indagini”…E cosa hanno scoperto i nostri amici?, Semplice… “La società che gestisce l’app per gli incassi risulta essere la “EASYPARK ITALIA SRL” con sede legale a Milano alla Via Larga 215, con l’Amministratore straniero residente in Svezia…ma …attenzione perché la stessa società risulta essere a socio unico e precisamente: EASYPARK As con sede legale in Svezia…ed è proprio lì che finiscono tutti i pagamenti fatti tramite l’app…Inoltre sempre in CCIAA con la stessa partita Iva della EASYPARK troviamo la cessata TELEPARK Italia Srl…anch’essa a socio unico svedese…ma amministrata da un italiano,  già titolare di diverse cariche societarie…Ribadiamo: potrebbe essere tutto regolare…ma sembra assai strano che gli incassi vadano a finire così lontano…o no?

Qualcuno potrebbe rispondere “una tantum” ai quesiti dei cittadini?

Avatar Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caserta Kest’è

Caserta Kest’è

Giornale online con tematiche di politica, attualità e sport di Caserta e provincia

Cerca
Categorie