Elena Benenati (intervista): «Moda e make-up? Il mio presente e il mio futuro»

Pubblicato da Ciro Guerriero su Mercoledì 19 febbraio 2020

Estroversa per natura e vulcanica per lavoro, la talent scout Antonella Russo che insieme a Massimo Meschino per conto della MAD MOOD  ideato da Marianna Miceli ha portato con sé un pezzi da 90 da Caserta, alla Milano Fashion week, l’appuntamento con la moda internazionale, appena concluso nella capitale mondiale del Fashion.

Sugli schermi delle tv nazionali  è apparsa la modella di Caserta, Elena Benenati,  e tutti chiedono di te, innanzitutto permettimi di partire con questa chiacchierata chiedendoti come stai…
R: «Molto bene, grazie!».

Come è cambiata la tua vita nell’arco di questi primi mesi dell’anno?
R: «La mia vita è tutto ciò che ho sempre voluto! Sono ambiziosa e voglio crescere sempre di più, ma in pochi mesi è cambiato tutto e ora sono veramente felice!».

Nel corso di questi mesi sul tuo profilo Instagram ti abbiamo vista impegnata in diversi shooting fotografici per diversi brand di moda. Qual è il tuo rapporto con essa?
R: «Lavoravo già nella moda, e introdurmi in questo mondo ancora di più mi affascina. E poi in questo settore conosci sempre molta gente… ».

Quali sono i tuoi brand preferiti?
R: «Ce ne sono molti, ma per me il più importante di tutti è PATRIÒT Denim Couture  proprio perché non tratta solo l’aspetto moda, ma ne ha fatto la storia. E poi si tratta di uno stile che si addice molto alla mia persona».

Quale capo non deve mai mancare nel tuo guardaroba?
R: «Il capo più importante per il mio guardaroba sono le borse, e tanti accessori!».

 Elena altra tua passione sappiamo essere quella per la beauty, raccontaci un po’…
R: «Sono appassionata di makeup fin da piccola, mia madre Conny è stata la mia musa ispiratrice! Sono sempre stata creativa e il beauty è stata la mia valvola di sfogo e anche il mio più grande talento… Ho studiato e lavorato per anni in questo settore, e ho voluto portare avanti questa passione e trasmetterla alle persone che mi seguono. Ho un armadio solo di prodotti cosmetici. Ho sempre disegnato, e farlo sul mio viso o quello di altre donne è una soddisfazione. Sto collaborando con tanti brand di makeup & beauty e voglio crescere sempre di più fino a realizzare quello che è la mia linea di makeup e, non si sa mai, forse anche scuole di makeup o centri specializzati nella cura della persona».

Possiamo dire che queste ultime due passioni potrebbero essere il tuo prossimo futuro?
R: «Sono il mio presente e il mio futuro, e cercherò sempre di dare il massimo e fare del mio meglio per realizzare i miei sogni e dare speranze a ragazze come me».