Eppur si muove…. dopo la gogna mediatica, il Comune ha deciso

Avatar Redazione
Home > Cronaca > Eppur si muove…. dopo la gogna mediatica, il Comune ha deciso

Annunciaziò …annunciaziò… Luigi De Simone, comandante della polizia municipale di Caserta sembra  stia redigendo una relazione sulle autorizzazioni rilasciate dal Comune che potrebbe essere inoltrate all’autorità giudiziaria.

Palazzo Castropignano, forse stimolato dalle nostre video-denunce,   valuta in queste ore  l’idea di fare causa per i danni d’immagine cagionati alla città,  prendendo posizione sull’ accaduto, sentendosi altresi raggirato, essendo stato vittima  di richieste da parte dell’ organizzazione di transito di mezzi in vista di un evento di moda. Solo per tali ragioni aveva autorizzato il transito, il parcheggio e il carico e scarico merci in viale Douhet a quei veicoli a servizio della manifestazione programmata per quella sera. Dichiarando in una nota, che non è stata,  rilasciata alcuna autorizzazione per il trasporto privato di persone dinanzi alla Reggia.

in sintesi l’autorizzazione al transito ed alla sosta di automobili in Viale Dohuet era stata rilasciata per un “evento di moda” e non per un matrimonio”

“La sosta in viale Douhet è stata concessa – prosegue – come già avvenuto per altri tipi di manifestazioni utili alla promozione del grande patrimonio culturale costituito dalla Reggia e dell’intero territorio, al fine di garantire un adeguato supporto alla buona riuscita dell’evento. Tutto è stato fatto nella convinzione che si trattasse realmente di uno spettacolo di moda e non certo di un matrimonio. Alla luce di quanto emerso successivamente alla serata del 5 gennaio, il Comandante della Polizia Municipale, Luigi De Simone, in qualità di autorità di Polizia Giudiziaria, redigerà una relazione e la trasmetterà all’Ufficio Legale del Comune, che dovrà valutare i possibili danni di immagine subiti dall’Amministrazione. Contestualmente, non è esclusa l’eventualità che l’intera documentazione relativa all’evento del 5 gennaio possa essere inviata all’Autorità Giudiziaria competente”.

Zitt’ …zitt’, che forse se scet a creatur….

 

Avatar Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caserta Kest’è

Caserta Kest’è

Giornale online con tematiche di politica, attualità e sport di Caserta e provincia

Cerca
Categorie