Incidente sul lavoro: operaio muore schiacciato da pressa

Tragedia sul lavoro in un’azienda della zona industriale di Teverola nel casertano. Un operaio è morto dopo essere stato schiacciato da una pressa. Inutili i soccorsi del personale del 118 per un 47enne, di Cesa, sempre nella stessa provincia, per il quale non c’è stato nulla da fare. Sul posto i carabinieri  della locale stazione e gli ispettori del Lavoro dell’Asl di Caserta che stanno ricostruendo l’esatta dinamica dell’incidente, accertando se ci siano responsabilità per la mancata sicurezza sul lavoro. La salma del 47enne è stata trasferita all’istituto di medicina legale di Caserta per l’esame autoptico.