Inseguimento sulla Domiziana: Arrestato Extracomunitario In Possesso di Cocaina

Ieri pomeriggio, gli agenti dell’ufficio Volante del Commissariato di Polizia di Castel Volturno e del Reparto prevenzione crimine Campania hanno arrestato , il 40enne di origine nigeriana , Aleni Anslem, con l’accusa  di spaccio di droga e resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti durante un posto di controllo lungo la statale Domiziana, intimavano l’alt al…

Ieri pomeriggio, gli agenti dell’ufficio Volante del Commissariato di Polizia di Castel Volturno e del Reparto prevenzione crimine Campania hanno arrestato , il 40enne di origine nigeriana , Aleni Anslem, con l’accusa  di spaccio di droga e resistenza a pubblico ufficiale.

Gli agenti durante un posto di controllo lungo la statale Domiziana, intimavano l’alt al suddetto, a bordo di una Kia Carens, il quale dapprima rallentava la marcia del mezzo accostando sul lato destro dalla carreggiata e, successivamente accelerando improvvisamente , si dava alla fuga, rischiando di investire uno degli agenti.

A quel punto, gli agenti hanno iniziato ad inseguire l’uomo che nonostante i ripetuti alt, non si è fermato, mettendo in pericolo l’incolumità dei cittadini. Giunto all’altezza di una rotatoria, e vedendosi raggiunto da una delle volanti, l’extracomunitario ha tentato di speronarla  e di abbandonare la propria autovettura ma veniva bloccato da un agente. Quest’ultimo, a seguito alla colluttazione ha riportato  un trauma contusivo e distorsivo al ginocchio, dovendo ricorrere alle cure del pronto soccorso della clinica Pineta Grande.

Durante l’inseguimento l’extracomunitario si disfaceva di alcuni involucri recuperati successivamente dagli agenti, contenenti cocaina. Il Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha disposto l’arresto e il rito direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *