Irregolare la ristrutturazione di un bar a Marcianise

Il proprietario di una nota caffetteria di Marcianise, al termine dei controlli effettuati dalla polizia municipale nel locale di piazza della Vittoria, è stato raggiunto da una ordinanza del Comune, dove era in corso una ristrutturazione.

Sono statie ravvisate opere irregolari realizzate all’interno del suo bar dovranno essere demolite.

Il bar in questione, come emerso dagli atti dell’Ufficio Urbanistica ,ricade all’interno del Castello di Loriano, e il progetto dei lavori presentato non risultava “conforme a quanto stabilito nel Piano di Recupero e dalle Norme di Attuazione, inoltre agli atti del V Settore non risultano depositate autorizzazioni della competente Soprintendenza ai Beni architettonici e ambientali”.

Entro 90 giorni il proprietario del bar dovrà quindi provvedere alla rimozione di un gazebo presente sul marciapiede, la porta di collegamento tra il locale e il deposito, il locale deposito nel retro della caffetteria, la parete della facciata esterna, difforme rispetto a quanto prescritto dalla Soprintendenza.

 

Irregolare la ristrutturazione di un bar a Marcianise


error: Content is protected !!