La legge non ammette passione: fanno sesso al parco pubblico e vengono denunciati

I due giovani focosi hanno iniziato a fare sesso fregandosene delle persone e bambini. presenti.

Sesso nella casetta dei bambini al parco giochi del parchetto delle amache.

Una coppia di focosi giovani , è stata denunciata in stato di libertà per atti osceni ai carabinieri di Caserta.

I due sono stati beccati, mentre stavano festeggiando S.Valentino, consumando un rapporto sessuale all’interno dell’area giochi per bambini.

Evidentemente non hanno resistito e hanno fatto sesso proprio tra i giochi utilizzati dai bambini del centro.

S. Valentino con sesso in Villetta

Sembra quasi che una nuova, virale moda spinga i giovani a questi atti di esibizionismo che, ricordiamo, sono puniti penalmente come “Atti osceni in luogo pubblico”.

Pubblicato da Caserta Kest’è giovani su Venerdì 14 febbraio 2020

 

Non entriamo nel dibattito sulla liceità o meno di posti del genere, non azzardiamo giudizi morali, ma, forse, queste realtà mostrano qualcosa che la gente “perbene” fa finta di vedere dalla notte dei tempi.

Ci saranno sempre luoghi dove i giovani andranno ad appartarsi, lo facevano anche nelle campagne toscane quando il Mostro di Firenze prendeva di mira proprio le coppiette.

Forse, rendere questi luoghi sicuri e controllati potrebbe solo evitare situazioni drammatiche o tragiche.

Sarebbe bello anche che, al posto di scattare foto e video solo per queste determinate situazioni, certamente inaccettabili, si sentisse lo stesso bisogno, lo stesso impulso, anche per le irregolarità che affliggono la nostra società.

Un rapporto sessuale può disturbare, specialmente i più piccoli, ma una stesa o una rapina quei piccoli li possono condannare per sempre.