L’ASCOM riparte, punta e delega Ciro Guerriero

CASERTA – Riparte l’ASCOM Caserta dopo una lunga battuta d’arresto. L’ASCOM è un’organizzazione sindacale  che associa oltre centinaia di imprese e che raggruppa soggetti imprenditoriali e professionali che operano nel terziario e in altri settori dell’economia di mercato. Ha quindi una funzione importantissima di monitoraggio delle attività imprenditoriali e di coordinamento delle azioni da intraprendere in…

CASERTA – Riparte l’ASCOM Caserta dopo una lunga battuta d’arresto. L’ASCOM è un’organizzazione sindacale  che associa oltre centinaia di imprese e che raggruppa soggetti imprenditoriali e professionali che operano nel terziario e in altri settori dell’economia di mercato. Ha quindi una funzione importantissima di monitoraggio delle attività imprenditoriali e di coordinamento delle azioni da intraprendere in caso di comuni difficoltà sul territorio o con gli enti.

Ora anche a Caserta l’associazione si sta nuovamente ricompattando con un nuovo  riassetto dei vari organi. Presidente dell’organizzazione sindacale è Antonio Maiello. Unico delegato autorizzato a partecipare ai tavoli con le istituzioni è il dott. Ciro Guerriero. “A breve organizzeremo una riunione generale con i commercianti – ha dichiarato Guerriero a poche ore dalla sua nomina – Intendiamo capire direttamente da loro le criticità che vivono le imprese e le attività commerciali sul territorio per stilare insieme un piano utile a rimuovere il più possibile gli ostacoli che rallentano il loro lavoro”.

L’invito a partecipare diffuso ai commercianti ed esteso alla stampa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *