L’Organizzazione mondiale della sanità: “Il Coronavirus è una pandemia”

Arrivati a 119mila contagi, più di 4.200 decessi e 66.500 guarigioni l’Oms ha dichiarato che il coronavirus è ufficialmente una pandemia.

E’ una parola che nessuno voleva pronunciare, ma è il momento di farlo. Infatti, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha  ritenuto che da ora in avanti l’emergenza coronavirus può essere definita “Pandemia”.

Sono state le parole pronunciate dal direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom che ha inteso mettere in evidenza come, al momento, ci sia incoraggiamento generale dato dalle misure adottate dall’Italia. “Speriamo – ha dichiarato – che abbiano effetti nei prossimi giorni”.

Non abbiamo  – ha proseguito – mai visto una pandemia scatenata da un coronavirus e non abbiamo mai visto una pandemia che può essere controllata allo stesso tempo“.

La lotta, però, non è finita. L’obiettivo è mitigare il fenomeno.

Le linee guida gli italiani le conoscono già.