Marito Violento: Arrestato

Mercoledì, i Carabinieri della Stazione di Santa Maria Capua Vetere hanno notificato un ordinanza  di misura cautelare coercitiva, emessa dal gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di R.S., 58 anni, accusato del reato di maltrattamenti in famiglia, ai danni della moglie, non più convivente.

Il provvedimento cautelare è stato emesso in seguito alle indagini svolte dalla polizia giudiziaria dopo la denuncia sporta il 26 ottobre dalla moglie dell’indagato. Dichiarazioni che sono state confermate dalle persone informate sui fatti.

Dagli accertamenti è emerso che dall’aprile 2017 al mese di novembre 2018, la vittima ha subito continui atteggiamenti vessatori e violenti, con minacce di morte, comportamenti dovuti all’ossessiva gelosia di R.S. 

Un episodio alquanto grave è stato quello avvenuto nel mese di agosto, quando l’indagato in preda ad un improvviso scatto di ira, tirava contro la moglie un posacenere, cagionandole lesioni personali giudicate guaribili in sette giorni.

Blocco di 4
Potrebbe interessarti anche