Moda e solidarietà: Antea sfila alla Reggia per Telethon 

Nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne l'evento a sostegno di Telethon.

CASERTA – Nel Vestibolo della Reggia di Caserta, domenica 25 Novembre si terrà  un evento a sostegno di Telethon.

La bellezza architettonica del Vestibolo, incontrerà l’ Haute Couture, l’ arte, la musica e la solidarietà la insieme alla collezione del noto stilista Del Prete, proprio nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

Un tema al quale Del Prete è molto attento, durante la serata vi saranno le testimonianze di avvocati attivi in tal senso, e della principessa Irma Capece Minutolo, fondatrice e presidente dell’associazione “LILAP” Lega Italiana per la Lotta all’alienazione Parentale.

Il momento musicale particolare sulla tematica vedrà protagonsta M’Barka Ben Taleb, celebre cantante, danzatrice e attrice tunisina, che, canterà a cappella un brano tunisino, che sarà tradotto da Michele Casella, originario di Caserta giovane autore, attore e regista, che ha già all’attivo numerose pubblicazioni e progetti.

La bellezza è il mood della collezione Antea 2019. Un concetto di bellezza eterea, di corpo e anima, che mai sfiorisce e che mai deve essere violata o deturpata.

«La bellezza – racconta Michele Del Prete – è il mood della nuova collezione spring summer. La bellezza del corpo e quella dell’anima, che non devono essere mai violate o deturpate. Ruches di chiffon e di georgette avvolgono nelle strutture gli abiti in mikado, gazar e tripla organza. Colori che dal bouganville si mescolano ai rosa e ai rubini, incorniciati ed enfatizzati da ricami di cristalli e paillettes che illuminano scintillanti sete. Linee sinuose, sexy senza eccessi, che ogni donna può indossare e fare propri come una seconda pelle».

Nel corso della serata,  i partecipanti aderenti alla raccolta Fondi in favore di Telethon, sarà estratto  un abito della linea “Michele Del Prete haute couture”.

 

 

 

Blocco di 4
Potrebbe interessarti anche