Natale a Caserta 2019, presentato il cartellone

CASERTA – Nella Sala Giunta del Comune di Caserta si è tenuta la presentazione degli Eventi Natalizi.  Presenti  al tavolo,  il Sindaco Carlo Marino, gli assessori Tiziana Petrillo ed Emiliano Casale, alcune associazioni , una parte di figuranti del Presepe Vivente di Vaccheria, Mattei in veste di organizzatore della corsa cittadina del 31 dicembre.
Si è notata la presenza del disability manager del Comune di Caserta, Vitaliano Ferrjolo,  per evidenziare  che l’Amministrazione di Caserta, anche per gli eventi natalizi, vuole focalizzare l’attenzione sui disabili e sui più deboli.

Un ricco cartellone di iniziative, alcune delle quali già iniziate nei primi giorni di dicembre ed altre in programma fino al 6 gennaio 2020.

Una delle novità di quest’anno è che ci sarà un trasporto gratuito e un parcheggio gratuito per gli eventi , parola di Emiliano Casale. Oggi parte ufficialmente anche l’Open Tour con il bus turistico che girerà la città.

L’Open Tour sarà coinvolto in tutti gli eventi natalizi, in particolare per gli eventi che si terranno a San Leucio, a Vaccheria e a Casertavecchia. Da aprile 2020 ci sarà l’avvio ufficiale per tutte le iniziative cittadine della primavera e dell’estate.

Ecco cosa c’è in programma 

Giovedì 19 dicembre ci sarà La Slitta di Babbo Natale che interesserà Piazza Margherita, Piazza del Vescovado, Via Mazzini e Corso Trieste.

Venerdì 20 dicembre, alle ore 18:00, presso l’Enoteca Provinciale vi sarà un “Omaggio a Viviani” con Lella Esposito accompagnata dal pianista Antonio Ottaviano, a seguire degustazioni di Asprinio di Aversa DOP e doli della tradizione.

Sempre venerdì 20 dicembre, alle 17:00, presso Sant’Agostino, l’Associazione “Leopoldo Mugnone” proporrà il Concerto di Natale.

Ancora venerdì 20 dicembre alle ore 19:30 si svolgerà un altro Concerto di Natale a cura della Nuova Accademia Toscanini presso la Parrocchia del Buon Pastore.

Sabato 21 dicembre vi sarà l’apertura straordinaria degli appartamenti storici della Reggia di Caserta con gli eventi: “La Reggia di Caserta narra la sua costruzione” e la favola per i bambini “C’era una volta un re, anzi due”.

Sabato 21 dicembre a Sommana alle 17:30 arriva l’Elfo con un carico di doni.
All’Oratorio Don Antonio Sapone di San Clemente ci sarà la rappresentazione “Christmas Carol” a cura dell’Officina Teatrale Ass. Generazione Libera.

Dal 20 al 24 dicembre, il 28 e il 31 dicembre il 4 gennaio 2020 a San Leucio ci sarà “Un Natale da Favola” in piazza Trattoria con un Presepe realizzato dal Liceo Artistico di San Leucio.

Il 22 dicembre al palazzo del belvedere di San Leucio alle ore 12:00 si esibirà il Coro di musiche antiche. Il Corteo Storico animerà il Borgo con i figuranti in costume settecentesco.

Il 26 dicembre alla Cappella Palatina della Reggia di Caserta ci sarà il tradizionale Concerto per un Giorno di Festa con Bruno Canino al pianoforte; inizio alle ore 11:30.

Il 27 dicembre al Teatro Comunale di Caserta andrà in scena “Musica Dipinta – Paralipomeni di una Sinestesia”, uno spettacolo ideato e diretto sa Sergio Vozza e Donato Tartaglione, con un reading di Tony Laudadio, un concerto del Condorelli Trio special guest Enzo Avitabile e un live painting di Salvatore Ravo.

Il tradizionale Presepe Vivente del ‘700 Napoletano di Vaccheria si svolgerà nei giorni 28, 29 dicembre e 5, 6 gennaio 2020, con inizio dalle ore 17:00.