Natale Caraibico al Casale di Teverolaccio di Succivo

Tra luminarie e mercatini natalizi approda quest’anno a Succivo il “Natale Caraibico”, uno straordinario evento di musiche e danze in cui il folklore cubano e l’allegria latina si ritroveranno oltreoceano per offrire alla comunità locale un po’ di quel calore tipico dei popoli del Sudamerica. Sebbene il nome della manifestazione potrebbe indurre i più a pensare ad un altro di quei cinepanettoni natalizi impacchettati ad hoc dall’industria culturale mainstream e serviti come dessert al termine dei copiosi pranzi festivi, così non è. Anzi è tutt’altro.

Una gran varietà di spettacoli, con tanto di effetti scenici e costumi variopinti addobberà infatti lo splendido scenario del Casale di Teverolaccio per tutto il weekend che precederà il Natale, offrendo un’atmosfera festosa a suon di melodie e ritmi propri della tradizione caraibica. Ad aprire le danze venerdì 20 dicembre saranno i Jyrer Y Su Guararey Claudia Rodriguez, con balli di salsa e merengue fortemente coinvolgenti, mentre Sabato 21 dicembre sarà Maryo Basyle a scaldare l’atmosfera con la sua scuola di affascinanti danzatrici cubane. Tanta buona musica accompagnerà tutto il festival con le performance live di Dj Trump e non mancheranno partner d’eccezione come Havana Club e Ron Mulata, mercatini artigianali, animazione per bambini nonchè uno stand gastronomico dove poter gustare piatti tipici della tradizione cubana.

L’evento, ad ingresso libero ed aperto a tutti, è organizzato dall’associazione culturale Artenova insieme con l’agenzia Toda Cuba e grazie al supporto della Comunità Cubana locale ed al patrocinio del Comune di Succivo. Una manifestazione unica nel suo genere, che pone prima di tutto il linguaggio universale della musica e della danza come mezzo di interscambio culturale ed integrazione tra i diversi popoli.