Negano il cesareo, muore neonata all’AORN

CASERTA – Una tragedia che potrebbe aprire un’inchiesta su ciò che è accaduto nel reparto di Ostetricia dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano.

Durante la notte tra martedì e mercoledì una donna era in procinto di coronare il suo sogno, dare alla luce una bambina al proprio compagno di vita.

Eppure avevano chiesto di effettuare il parto cesareo, ma gli è stato negato e la neonata poco dopo il parto muore.

Questo è quanto accaduto ad una coppia di genitori di Santa Maria Capua Vetere, ma residenti a San Prisco .

La famiglia, affranta e colma di dolore, in queste ore sta valutando di   denunciare l’accaduto ma, principalmente per capire se il tempo perso per attendere il parto naturale, abbia potuto in qualche modo incidere  sull’infausta nascita.


error: Content is protected !!