Agente ferito al braccio durante un controllo

Un altra aggressione ai danni delle forze dell’ordine. Infatti, due agenti  della Polizia Ferroviaria sono stati aggrediti, a Villa Literno, da uno straniero. Purtroppo all’agente Giuseppe Truglio  residente in una  frazione sessana gli è stata procurata una importante ferita derivante da un morso al braccio destro. Il poliziotto sessano  che da anni presta servizio nel comune casertano, insieme al suo collega  stava svolgendo i soliti controlli, quando, hanno fermato un uomo di origine nigeriana. A quel punto, il fermato, preso da un raptus improvviso, nella colluttazione ha sferrato un morso al braccio destro dell’agente Truglio. Successivamente, i due agenti di polizia sono stati medicati mentre l’aggressore è stato tratto in arresto per le ipotesi di reato di lesioni, minacce e resistenza a pubblico ufficiale.