,

Nella ‘nuova’ stazione TAV di Afragola scende la pioggia ma che fa…

Avatar Redazione
Home > Cronaca > Nella ‘nuova’ stazione TAV di Afragola scende la pioggia ma che fa…

Afragola – Fa acqua da più parti nella stazione dell’Alta Velocità di Afragola, già finita sotto inchiesta della Procura di Napoli Nord, per irregolarità ambientali e amministrative, dopo nemmeno una settima dall’entrata in funzione.

Ieri sabato, durante la pioggia, per una pertubazione che ha riportato afa e calore nelle medie stagionali, gli addetti alle pulizie della stazione ”La Porta del Sud” si sono dovuti precipitare a prendere secchi e stracci per arginare l’acqua piovana, che copiosamente grondava dal tetto,  nel lungo corridoio al primo piano, percorso obbligato per chi deve prendere il treno o fare i biglietti, come da foto. La zona dove si è verificata la perdita della tenuta stagno del tetto, è  quella inaugurata in pompa magna, meno di una settimana fa dal primo ministro Paolo Gentiloni,  che nel suo discorso aveva  pure “bacchettato”,  e non poco,  chi aveva osato  criticare  il fatto che la stazione Tav non era ancora pronta del tutto. Insomma al momento fa acqua da tutte le parti…

Avatar Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caserta Kest’è

Caserta Kest’è

Giornale online con tematiche di politica, attualità e sport di Caserta e provincia

Cerca
Categorie