Nuova Sede Dell’Asl di Caserta Devastata da Balordi

Purtroppo i vandali non si fermano davanti a niente. Una triste realtà con la quale combattiamo tutti i giorni. Questa volta è toccato alla struttura dell’Asl di Caserta, ubicata in via Giotto a Santa Maria Capua Vetere, che nei giorni scorsi è stata presa di mira da balordi che hanno scardinato 10 porte e finestre. La scoperta è stata fatta dalla direttrice del dipartimento dipendente dell’Asl di Caserta che si è recata presso la struttura, ceduta dal Comune in comodato d’uso gratuito all’azienda sanitaria per farla diventare un centro diurno dipendenze. I vandali non si sono “accontentati” di rompere porte e finestre, ma hanno addirittura asportato l’impianto elettrico, di climatizzazione, e le manichette dell’impianto antincendio. Oltre ai danni, di circa 40mila euro,  i balordi hanno pensato bene di lasciare nei locali, anche i propri escrementi. È stata immediatamente presentata denuncia alla Questura di Caserta. 

Blocco di 4
Potrebbe interessarti anche