Orrore nel centro di Caserta : Rinvenuto gatto decapitato e con le zampe mozzate.

Caserta – Immagine forte. E’ successo nel pieno centro di Caserta, precisamente in Via Daniele.

La raccapricciante scoperta da parte di un  passante, che nota in un piccolo giardino il corpo sezionato di un gatto, con la testa e le zampe anteriori mozzate.

Alcuni residenti hanno allertato l’associazione che si occupa da tempo delle colonie e contestualmente hanno contattato il competente servizio veterinario che si or ora, sta attivando per il recupero della carcassa.

 La responsabile  Dott. Pratticò dichiara : ”  è davvero preoccupante. Si sono moltiplicati, in città, non solo gli abbandoni, ma anche gli episodi di abusi e maltrattamenti in danno di animali da compagnia. Innumerevoli sono le segnalazioni che arrivano alla nostra associazione e innumerevoli sono i sopralluoghi che richiediamo al servizio veterinario ed ai vigili urbani che sono impegnati quotidianamente negli accertamenti.

Quanto accaduto in Via Daniele è davvero inaudito.

Il gesto non può che essere frutto di una mente malata – Continua l’avv presidente Pratticò – e appare quanto mai necessario procedere a sporgere denuncia, sebbene contro ignoti.”Orrore nel centro di Caserta : Rinvenuto gatto decapitato e con le zampe mozzate.